Post più popolari ultima settimana

martedì 9 maggio 2017

PROTESTA LAVORATORI FONDAZIONI LIRICHE: audio intervista a PierLuigi Filagna, rappresentante sindacale territoriale (FIALS) Teatro Regio Torino - da Radio Onda D'Urto



“BASTA LICENZIAMENTI E TAGLI AI FONDI”: PROTESTA DEI LAVORATORI DELLE FONDAZIONI LIRICO-SINFONICHE A VERONA

Lunedì 8 maggio – Continua la protesta dei lavoratori delle fondazioni lirico-sinfoniche italiane contro l’art.24 della legge 160, che stamane, dopo l’iniziativa di Firenze un mese fa, hanno manifestato oggi a Verona assieme ai dipendenti della Fondazione Arena.

In piazza dei Signori il coro e l’orchestra dell’Arena e delle Fondazioni di Trieste, Venezia, Bologna, Torino, che hanno tenuto un concerto per protestare contro la politica del governo che, sostengono i sindacati del settore dello spettacolo, rischia di “cancellare la lirica italiana”.

Sul banco degli imputati è “la politica ragionieristica di questi anni, che – hanno sostenuto – ha provocato esclusivamente licenziamenti, esternalizzazioni e precarizzazione dei rapporti di lavoro, determinando non solo la chiusura di interi settori produttivi, corpi di ballo, laboratori di scenografia“.

Con noi PierLuigi Filagna, rappresentante sindacale e territoriale della FIALS e membro dell’Orchestra del Teatro Regio di Torino, oggi a Verona.

Nessun commento:

Posta un commento