Post più popolari ultima settimana

venerdì 17 febbraio 2017

il CNFLS (Comitato Nazionale dei Lavortori delle Fondazioni Lirico Sinfoniche) - MANIFESTAZIONE a ROMA per il 27 FEBBRAIO 2017 dalle ore 10 alle 14 in P.zza MONTE CITORIO


All'inizio di ottobre si è costituito il Comitato Nazionale dei Lavoratori Fondazioni Lirico Sinfoniche (CNFLS), formato da iscritti e non iscritti al Sindacato, con lo scopo di contrastare l'art. 24 della legge 160 approvata il 7/8/2016 e gli effetti di altri provvedimenti legislativi; per creare una rete di solidarietà e confronto tra coloro che operano nei Teatri Lirici; per dare un contributo affinché lo Stato Italiano riconosca la centralità della Musica Lirico-Sinfonica e della Danza nel nostro Paese e con esse la loro fondamentale funzione pedagogica, civile e sociale.

La legge in questione prevede le seguenti misure in caso di passivo di esercizio:

  • Declassamento delle Fondazioni a Teatri di tradizione con conseguente disimpegno economico
  • da parte del Governo.
  • Riduzione delle attività, compresa la chiusura temporanea o stagionale
  • Trasformazione del rapporto di lavoro da tempo pieno a tempo parziale
  • Taglio dei trattamenti economici previsti dalla contrattazione di secondo livello


Alcune di queste misure sono già state applicate all'Arena di Verona, attraverso il piano di risanamento comprendente tra le altre cose l'abolizione del Corpo di Ballo già eseguita con il licenziamento di 19 tersicorei.
A Bologna è stato recentemente sventato il licenziamento collettivo di circa 30 lavoratori e a Firenze sono appena stati licenziati 25 dipendenti.

Questa legge precarizza il lavoro e mina alla base il concetto di qualità artistica; ha pesanti ricadute sugli studenti di Conservatorio, che rischiano di trovare minori possibilità di lavoro e di investire tanto studio per un futuro molto incerto, oltre che su tutte le professioni, arti e discipline costituenti il Teatro musicale.

In questi mesi il Comitato ha realizzato diverse iniziative, a volte in sinergia con le Organizzazioni Sindacali, tra cui segnaliamo la costante informazione e sensibilizzazione del Pubblico mediante volantinaggio davanti ai Teatri e, ove consentito, all'interno degli stessi; produzione di video interviste a Direttori d'Orchestra, Registi e Artisti in merito alla legge 160; presidi e manifestazioni a Venezia, Roma e Verona.

In proposito si sta organizzando una

GRANDE MANIFESTAZIONE
NAZIONALE A ROMA
IN PIAZZA DI MONTE CITORIO
IL 27 FEBBRAIO
dalle ore 10 alle ore 14

a cui si invita tutta la cittadinanza attiva.

Prevista inoltre una partecipazione al G7 della Cultura previsto a Firenze il 30-31 marzo e presieduto dal Ministro Franceschini.

Grazie per l'attenzione.


CNFLS

Nessun commento:

Posta un commento