Post più popolari ultima settimana

sabato 15 ottobre 2016

Rassegna Stampa - 15 ottobre 2016


Arena, scade oggi il mandato di Fuortes. Attesa per la decisione del ministro
sabato 15 ottobre 2016

VERONA - Scade oggi il mandato governativo di Carlo Fuortes quale commissario straordinario della Fondazione Arena. Grande attesa, dunque, per le decisioni in arrivo da Roma. Sembra ormai certo che l’incarico sarà prorogato, almeno fino a che lo stesso Fuortes non avrà portato a termine le due «missioni» affidategli dal ministro Dario Franceschini: assicurare lo svolgimento della stagione estiva (missione compiuta) e arrivare all’inserimento di Verona tra le Fondazioni che godono dei benefici della Bray (con stanziamento di 10 milioni), missione che resta invece da compiere. In questa coda d’incarico, Fuortes sarà probabilmente affiancato da uno staff, di cui dovrebbe far parte, oltre al direttore operativo Francesca Tartarotti, l’attuale vicedirettore artistico Gianpiero Sobrino.

La durata della proroga è importante anche dal punto di vista politico. Le opposizioni chiedono che Fuortes rimanga fino alle elezioni comunali. Il sindaco Tosi, invece, ha ribadito anche l’altro giorno che «la proroga sarà fino al completamento dei due incarichi, dopo di che si procederà, a norma di legge, alla nomina del nuovo Consiglio d’Indirizzo e del sovrintendente».

Lillo Aldegheri

Nessun commento:

Posta un commento